Archivio per la categoria ‘Impiantistica Tecnologica’

Orfè Costruzioni - Biblioteca presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia II Policlinico, Napoli

Lavori in corso – Riorganizzazione funzionale della Biblioteca presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia II Policlinico di Napoli.

Leggi…

Orfè Costruzioni - Conservatorio di San Pietro a Majella, Napoli

Lavori in corso – Impiantistica e messa a norma del Conservatorio di San Pietro a Majella di Napoli.

Leggi…

Restauro architettonico e adeguamento impiantistico delle Scuderie di Palazzo Reale Napoli

Stazione Appaltante: Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Campania
Immobile oggetto dell’intervento: Scuderie di Palazzo Reale Napoli

Leggi…

teatro-napoli

Stazione Appaltante: Soprintendenza per i beni architettonici, paesaggistici, storici, artistici ed etnoantropologici per Napoli e provincia

Immobile oggetto dell’intervento: Teatro di Corte – Palazzo Reale Napoli

Il Teatro di Corte, nella struttura tuttora visibile, fu progettato da Ferdinando Fuga nel 1768 e si conservò fino al secondo conflitto mondiale, quando fu largamente risarcito a seguito dei gravi danni subiti nei bombardamenti. Fonti scritte e documenti grafici precedenti a quella data mostrano tuttavia, sin dai primi decenni del seicento, l’allestimento di apparati effimeri per feste e spettacoli in alcune sale del Palazzo (tra cui la Gran Sala o Sala Regia, oggi Teatro di Corte), che dalla fine del secolo impegnarono i noti architetti/scenografi dell’epoca, tra cui Filippo Schòrr e Ferdinando Galli Bibiena.

Leggi…

Paestum

Stazione appaltante: Soprintendenza Archeologica delle Province di Salerno, Avellino e Benevento

Immobile oggetto dell’intervento: Museo Archeologico di Paestum (Salerno)

Il Museo Archeologico di Paestum, provincia di Salerno, nasce nel 1952 come struttura dedicata alle sculture Heraeion, tempio di Hera Argiv, del fiume Sele. Presto lo spazio risultò insufficiente e, dopo l’inaugurazione di un’ulteriore sala, nel 1970 è stato effettuato un vero e proprio ampliamento degli spazi per ospitare i preziosi affreschi tombali rinvenuti alcuni anni prima.

Leggi…

Chiesa di San Francesco di Paola

Stazione appaltante: Ministero Lavori Pubblici

Immobile oggetto dell’intervento: Basilica di San Francesco di Paola, Napoli

Basilica di San Francesco di Paola si trova a Napoli, al centro della famosa piazza Plebiscito, e può essere considerata uno degli edifici religiosi più suggestivi della città. La costruzione della basilica rientrava nell’opera di recupero del Largo di Palazzo (l’attuale piazza Plebiscito) voluta da Gioacchino Murat durante i primi anni del XIX secolo.

Leggi…

Monte di Procida

Stazione Appaltante: Comune di Monte di Procida, Napoli

Sito oggetto dell’intervento: Area Archeologica di Piazza Mercato di Sabato a Cappella

La piazza Mercato di Sabato a Cappella è l’antica piazza del piccolo nucleo storico di Cappella, oggi ripartito tra i comuni di Monte di Procida e Bacoli. La via Cappella ricalca il tracciato dell’originario asse viario che collegava l’abitato di Misenum con Cuma: la sua mezzeria segna il confine tra la zona appartenente al Comune di Monte di Procida e quella che fa parte del Comune di Bacoli.

Leggi…

Ferport

Stazione Appaltante: Autorità Portuale di Napoli

Sito oggetto dell’intervento: Nuova costruzione all’interno al porto di Napoli in Radice al Pontile Vittorio Emanuele, Porto di Napoli.

Lavori di costruzione di un manufatto per uso officina ferroviaria, spogliatoi ed uffici del personale addetto alle manovre della ferrovia portuale, con struttura in elevazione del tipo prefabbricato in stabilimento. La fondazione è costituita da plinti su 4 pali, dotati di bicchieri per alloggiamento dei pilastri prefabbricati e collegati da travi con riseghe per il sostegno dei pannelli di tamponatura. All’interno è stata prevista una fossa di visita in conglomerato cementizio armato fondata su piastra. Realizzazione di tutta l’impiantistica tecnologica.

Le foto dei lavori su Flickr

Scavi archeologici di Cuma

Stazione appaltante: Soprintendenza per i beni archeologici delle province di Napoli e Caserta

Sito oggetto dell’intervento: Parco archeologico di Cuma, area delle mura settentrionali e dell’ippodromo

Parco archeologico di Cuma, la culla della civiltà greca in Italia. Località attuale: Pozzuoli (NA), località Cuma, Campi Flegrei. Nome nell’antichità: Kyme, Cumae.

Leggi…

Duomo di Napoli

Stazione appaltante: Soprintendenza per i Beni Ambientali e Architettonici di Napoli e provincia.

Sito oggetto dell’intervento: Duomo di Napoli.

La Basilica di Santa Restituta, una delle prime chiese della città partenopea, si trova all’interno del Duomo di Napoli. La costruzione risale al IV secolo ed è una delle due basiliche paleocristiane precedenti alla costruzione del Duomo stesso.

Leggi…